HomePERSONEmentorsIvano Spallanzani

Ivano Spallanzani

Ivano Spallanzani (1943) è Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca di Sassari del Gruppo BPER. Già Presidente Nazionale della Confartigianato Imprese, nel mondo del credito, è stato Consigliere di Amministrazione e membro del Comitato Esecutivo della Banca Popolare dell’Emilia-Romagna e Vicepresidente del Banco di Sardegna.

Come Consigliere di Amministrazione della Fondazione Magna Grecia, presieduta dall’On. Nino Foti, ha contribuito alle iniziative nazionali ed internazionali della stessa organizzazione, partecipando anche come membro della Giuria del Premio Internazionale Magna Grecia.

Spallanzani nasce a Modena nel 1943. Diplomato presso l’Accademia di Arti Drammatiche Antoniano di Bologna e laureato in Scienze Storico Politiche presso l’Università di Sassari, Spallanzani è il proprietario della “Spallanzani snc Officine Meccaniche”, azienda artigiana costruttrice di macchinari per la lavorazione dei marmi e dei travertini. Dal 1988 fino al 2000 ha presieduto a livello nazionale la Confartigianato Imprese dopo aver ricoperto le cariche intermedie della carriera associativa: infatti, prima di ricoprire quest’ultimo incarico, Spallanzani è stato Presidente Provinciale di Lapam Confartigianato Modena, Presidente di Confartigianato Emilia-Romagna. È stato anche Vicepresidente di Federexport e Presidente dell’ACIMM Associazione costruttori italiani macchine marmo.

Da 1989 al 2010 è stato membro del Comitato di Presidenza del CNEL e dal 2001 ha ricoperto la carica di vicepresidente del Banco di Sardegna per poi diventare, nel 2003, Presidente della Banca di Sassari (Gruppo BPER), ruolo ricoperto fino al 2018. Spallanzani è anche il socio fondatore dell’associazione Telefono Azzurro e ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra i quali la Stella al Merito Sociale 2017 in occasione del nono International Social Commitments Awards.

Ivano Spallanzani (1943) is the President of the Board of Directors of the BPER Group’s Banca di Sassari. Former National President of Confartigianato Imprese, in the credit sector, he has been a member of the Board of Directors and Executive Committee of the Banca Popolare dell Emilia-Romagna and Vice President of the Banco di Sardegna.

He has also been a member of the Board of Directors of the Magna Grecia Foundation, chaired by the Hon. Nino Foti, contributing to the same organization’s national and international initiatives, and panel member of the Magna Grecia International Award.

Spallanzani was born in Modena in 1943. He graduated from the Academy of Dramatic Arts Antoniano of Bologna and has a degree in Historical and Political Sciences from the University of Sassari. He owns “Spallazani snc Officine Meccaniche”, an artisan company that manufactures machinery for marble and travertine working. From 1988 to 2000, he chaired Confartigianato Imprese, the largest European network that represents artisans and small business owners. Established in 1946, Confartigianato assists the entrepreneur and his company as they evolve, combining traditional ancient trades and innovative activities using advanced technologies. After holding the intermediate offices of the association’s career on a national level, Spallanzani became Provincial President of Lapam Confartigianato Modena and President of Confartigianato Emilia-Romagna. He was also Vice President of Federexport and President of the Association of Italian Marble Machinery Manufacturers (ACIMM).

From 1989 to 2010, he was a member of the Presidential Committee of CNEL, the National Council for Economics and Labour, and from 2001 he served as Vice President of the Banco di Sardegna to become, in 2003, President of Banca di Sassari (BPER Group), a role he held until 2018. Spallanzani is also the founding member of the Telefono Azzurro association and has received numerous awards, including the 2017 Stella al Merito Sociale at the ninth International Social Commitments Awards.

Nella foto, da sinistra: il Presidente di Confartigianato Ivano Spallanzani, il  Presidente dell’Associazione Internazionale Magna Grecia Nino Foti, il Giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti d’America Hon. Antonin Gregory Scalia ed il Ragioniere Generale dello Stato Italiano Professore Andrea Monorchio. New York, 2001.

In the photo, starting from the left: Ivano Spallanzani President of Confartigianato, Nino Foti President of the International Association Magna Graecia, Hon. Antonin Gregory Scalia, Judge of the Supreme Court of the United States of America and Professor Andrea Monorchio Accountant General of the Italian State. New York, 2001.

le persone

noi siamo le persone con cui abbiamo fatto e continuiamo a fare un percorso "con le radici ben piantate nel futuro"

PAST BOARD

MENTORS

PRIZE