24 giugno 2023 - Premio “Pio Alferano” alla Fondazione Magna Grecia

24 giugno 2023 - Premio “Pio Alferino” alla Fondazione Magna Grecia

Sabato 24 giugno, nella suggestiva cornice del Belvedere del Castello di Castellabate, rinomata località del Cilento, è stato conferito il "Premio Pio Alferano", riconoscimento che ogni anno viene attribuito dalla Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito, a personalità, enti e istituzioni che si sono impegnate a favore dell'arte, della cultura e dell'ambiente.

Tra i premiati di questa edizione il nostro Presidente della Fondazione Magna Grecia Nino Foti, l'ex Presidente della Camera Fausto Bertinotti, l'ex calciatore e Campione del Mondo Marco Tardelli, l'architetto Cristina Mazzantini, il giornalista Pierangelo Buttafuoco e la regista Liliana Cavani. Queste le parole del Sottosegretario alla Cultura e Direttore Artistico del "Premio Pio Alferano" Vittorio Sgarbi al momento del conferimento del Premio al nostro Presidente. 

"Difficile restringere la Magna Grecia nel nome di un uomo, quand'anche sia presidente di una Fondazione, come Nino Foti, politico entusiasta. La vastità della Magna Grecia come civiltà e come concetto è tale da non avere bisogno di essere definita o celebrata. La Fondazione Magna Grecia dice da sola il suo impegno e la sua vocazione. Che indica la peculiarità di un'area geografica fertile per il patrimonio e per le idee. Dagli Elati a Paestum, grande pensiero nasce e vive nella Magna Grecia, ed è vivo e presente, da Gorgia a Croce. E non potendo aggiungere nulla a quello che la Magna Grecia è, nel dire troppo del suo verticale presidente, voglio però direttamente, dall'istituzione che rappresento, indicare il mio progetto e la mia intenzione: che la Magna Grecia sia indicata come patrimonio dell'umanità dall'Unesco." In apertura dell'evento, sempre nel Castello dell'Abate, sono state inaugurate le mostre "Risanamento. Collezione Alfonso Tortora" "Massimo Listri. Il Visibile dell'invisibile" "Edoardo Bennato. In Cammino." Tutte le opere saranno esposte fino a ottobre 2023.

Condividi questo Post