Ognuno di noi è cittadino di due patrie: una patria geografica dove è nato e cresciuto e dalla quale ha ricevuto la nazionalità; e una patria più grande e più antica che è quella che gli ha dato le basi culturali e spirituali. Di quest'ultima patria, che per noi è il mondo greco, romano e cristiano, siamo tutti cittadini. Spiritualmente tutto l'Occidente, come entità culturale, è figlio di Atene, Crotone, Roma".

Storie

Fondazione Magna Grecia